lunedì 1 marzo 2010

A colori



Ma come! Non avete vetri colorati? vetri rosa, rossi, azzurri, vetri magici, vetri paradisiaci? Spudorato! avete la sfrontatezza di girare per i quartieri poveri, e non avete nemmeno vetri che fanno vedere la vita in bellezza! 
Charles Baudelaire

Come un nulla senza possibilità, un nulla morto dopo la morte del sole, come un silenzio eterno senza avvenire, risuona interiormente il nero.  
V. Kandinskij
  
Sei comparsa al portone | in un vestito rosso | per dirmi che sei fuoco | che consuma e riaccende.
Giuseppe Ungaretti
 

Il peggior nemico della creatività è il buon gusto. 
Pablo Picasso 
  
Lei ha ragione, signore: mio padre era un meticcio, sua madre era una negra, e i suoi genitori erano due scimmie. Dunque il mio pedigree comincia esattamente dove finisce il suo. (A un uomo che lo insultava perché Dumas discendeva da una schiava di colore).  
Alexandre Dumas Padre
  

7 commenti:

Gap ha detto...

A colori non mi dispiace affatto.

luciano61 ha detto...

Che brutto blog!
Vedo solo dell'onanismo represso...
Con amore e tolleranza.

listener ha detto...

se non ti piace che commenti a fare?
p.s. il counter a protezione del blog segnala gli indesiderati.

listener ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
listener ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
il Russo ha detto...

Oh madonna, qua manchi per due/tre giorni e quando torni scopri che l'esser daltonico era solo un passaggio....

listener ha detto...

;oP